La provincia di Palawan è conosciuta come l’ultima frontiera ecologica delle Isole Filippine. Progettare in questo contesto rende imprescindibile un’approccio responsabile nei confronti di un ambiente ricchissimo di endemismi da considerare come risorsa e non come limite alle possibilità di sviluppo turisti. Lasciare il terreno il più possibile intatto è una forma di rispetto verso il luogo che genera una tipologia di percorsi e di abitazioni: palafitte e percorsi sospesi. E’ anche l’escamotage adottato per gestire

Read more 0